Visualizza il menu
Ricerca corsi
Per l'anno 2012/2013 si tiene il corso di laurea in educazione professionale presso l'università degli studi di Udine.
 
I laureati nell’ambito professionale dell’educazione professionale, sono operatori sanitari che, ai sensi del D.M. del Ministero della sanità 8 ottobre 1998, n. 520, svolgono la propria attività per la realizzazione di specifici progetti educativi e riabilitativi, volti a promuovere uno sviluppo equilibrato della persona, il recupero e il reinserimento sociale di soggetti portatori di menomazioni psico-fisiche e di persone a rischio e in situazione di emarginazione sociale. Svolgono interventi nell’ambito dei rapporti interpersonali, delle famiglie, dei gruppi, delle istituzioni, delle strutture e dei servizi alla persona; partecipano ad attività di studio, ricerca e documentazione finalizzate agli scopi sopra elencati.
 
La loro attività professionale, nell'ambito delle loro competenze, si esplica in strutture e servizi socio-sanitari e socio-educativi pubblici o privati, sul territorio, nelle strutture residenziali e semiresidenziali in regime di dipendenza o libero professionale. Gli ambiti in cui opera sono generalmente i servizi per minori, per tossicodipendenti, quelli psichiatrici, per disabili, per anziani, per l'emarginazione grave, le strutture carcerarie.
 
Il processo formativo si sviluppa su due livelli, uno teorico-culturale, che fornisce un corpo integrato di conoscenze relative all'area psicopedagogica, socio-antropologica, giuridico-economica e sanitaria, e uno teorico-pratico (tirocinio, laboratori ecc) con l'obiettivo dell’applicazione pratica delle competenze teoriche.
 
Il tirocinio ha lo scopo di insegnare "a organizzare un gruppo educativo, risolvere richieste individuali, realizzare e programmare progetti educativi per soggetti svantaggiati, valutare, individuare risorse tecniche e specialistiche volte anche alla riabilitazione, gestire e programmare spazi e opportunità".